SBC 100

La SBC 100 è stata sviluppata per la riquadratura dei blocchi su piazzale ed il sezionamento delle bancate a terra.
Si tratta di una macchina semovente montata su di un carro cingolato dotato di comando per doppia velocità in modo da garantire precisione nei posizionamenti e rapidità negli spostamenti da una zona all’altra della cava.Tra il carro ed il gruppo macchina è interposta una ralla che permette alla SBC 100 di ruotare di 360° e quindi di eseguire traslazioni laterali che sono molto utili per manovrare in spazi ristretti e per spostarsi quando necessità di eseguire una lunga serie di tagli senza dover eseguire difficili manovre.

Inoltre la ralla unitamente alla traslazione orizzontale che può eseguire il gruppo testa porta braccio velocizza e facilita il posizionamento del braccio di taglio rispetto alla linea ideale del taglio stesso, senza dover eseguire correzioni di sterzatura della macchina stessa.

Tutti i movimenti della SBC 100, taglio, spostamento e regolazione della velocità della catena, avvengono tramite un radiocomando; ciò permette all’operatore di muoversi liberamente e di poter verificare l’esatto posizionamento del braccio sul blocco.
Un potente motore diesel insonorizzato di 100 HP garantisce alla macchina una totale autonomia negli spostamenti e durante le fasi di lavoro. Ai quattro angoli della SBC 100 sono posizionati dei cilindri di livellamento che permettono un corretto allineamento con il taglio da eseguirsi sul blocco.

La SBC 100 rappresenta una soluzione ideale per la riquadratura dei blocchi che può quindi essere fatta direttamente in cava con tempi ridotti senza l’ausilio di acqua per refrigerare il taglio e da un solo operatore in totale autonomia.
La SBC 100 rappresenta un progetto realizzato e sviluppato integralmente dalla Officina Meccanica Garrone e non un’applicazione fatta su di un macchinario commerciale. Ciò ci rende unici responsabili ed unici interlocutori con il cliente finale; inoltre tutta la componentistica e l’impianto idraulico è di stretta derivazione degli ormai collaudati modelli da noi prodotti e non un adattamento di parti ed impianti nati per svolgere altre funzioni.